Google+

Dormire nel lettone con mamma e papà

Avevo le idee molto chiare su come gestire i vari aspetti della vita post parto. Ero incinta e credevo che allattamento, svezzamento, ritmo sonno-veglia, capricci, dentini & co. non avessero segreti per me.
Pensavo di avere tutte le risposte poi è arrivato un fagottino che ha stravolto piani, aspettative, buoni propositi.
Accade più spesso di quanto si possa immaginare.





Io,  ad esempio, ero fermamente convinta che Alice non avrebbe dormito nel lettone.
Ora ha 16 mesi, dorme qualche ora nel lettino e si sveglia. La prendo in braccio e porto a letto con noi.
Per me è davvero difficile aspettare che si addormenti per metterla di nuovo nella culla. Lo ammetto.
 
In ogni caso,  mai avrei immaginato quanto fosse bello condividere il letto con il proprio figlio.
Coccole, calore, tenerezza


Anche quando ci svegliamo infreddoliti perché, muovendo i piedini, scopre sia me che il papà.
Anche quando un calcio ben assestato sulle costole ti fa sobbalzare nel cuore della notte.
Anche quando è raffreddata ed il nostro sonno si interrompe ad ogni colpo di tosse.
Anche quando al mattino si è stanchi ed indolenziti per aver dormito in un centimetro quadrato di letto.

Svegliarsi con i suoi baci è il modo migliore per cominciare la giornata.

Tutto questo passerà, alcuni ricordi svaniranno. E mi spaventa perché ho la sensazione che gli impegni quotidiani mi impediscano di cogliere tutta questa bellezza.

Dormite con i vostri bimbi ed assaporatene l'odore
Tra qualche anno coccolarli non sarà così facile.

6 commenti:

  1. bello il tuo post! sono d'accordo con te, in toto! le mie "bambine" di 10 e 14 anni anocra, durante il freddo inverno, dormono con me: non me ne vergogno..me ne vanto!

    RispondiElimina
  2. Che bel post..io non ho figli,ma la penso come te.Credo che dormire con i bambini non sia per niente la tragedia che molti pensano,anzi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo garantisco, è una sensazione meravigliosa averli accanto!

      Elimina
  3. Ciao,sono venuta a trovarti!!
    Bellissimo post! Io ho 3 figli già grandicelli,ma so di che cosa parli, ancora adesso capita di ritrovarne qualcuno nel lettone!!!
    Mi sono aggiunta alle tue seguaci del blog e su G+
    A presto
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao francesca!
      tre... che meraviglia, il numero perfetto <3
      a presto

      Elimina