Google+

Come rivestire una vecchia sedia.


L'idea è nata grazie a due care amiche che mi hanno procurato, in tempi diversi, i materiali necessari: una vecchia sedia, destinata al cassonetto, e del tessuto inutilizzato. Tempo dopo ho realizzato di poterli combinare per rinnovare l'aspetto della seduta...a volte basta veramente poco per donare nuova vita ad un oggetto

Prima di procedere accertarsi di avere tutti gli strumenti a disposizione: sparapunti, taglierino, colla a caldo, chiodi da tappezziere, martello

La prima cosa da fare è pulire accuratamente la sedia e risolvere eventuali problemi strutturali.
Se le gambe e lo schienale sono in legno occorre valutarne le condizioni, in questo caso ottime nonostante i venti anni di utilizzo. Per modificare il colore occorre trattare l'intera superficie con della carta vetrata prima di applicare la tonalità desiderata.

La seduta e lo schienale sono rivestiti con alcantara, tessuto morbido e resistente utilizzato per rifinire gli interni delle automobili, nel settore dell'arredamento, per foderare le custodie di cellulari e tablet, ecc. In alternativa possono essere applicati tessuti resistenti, come la pelle e il cotone, o materiali plastici come il vinile. 
Per fissare il rivestimento alla sedia, utilizzare la sparapunti e togliere l'eccesso con il taglierino

Per completare e rifinire il lavoro applicare la passamaneria, utilizzando la colla a caldo, ed i chiodi da tappezziere.

Pinterest offre tantissimi spunti per rinnovare i vecchi arredi, vi segnalo alcune boards:

18 commenti:

  1. Ciao Marica, ma tu sai fare proprio tutto!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aldina!!!! ti è piaciuta?
      per essere la prima volta sono proprio soddisfatta :)

      Elimina
  2. Ciao Marica, complimenti è bellissima.

    RispondiElimina
  3. Brava!
    Molto carino il risultato!
    Ciao, arrivo qui direttamente dal Linky Party di Alex
    Buon lavoro,
    Miro'

    RispondiElimina
  4. Mi sono iscritta al tuo Blog e partecipo al Linkparty by Topogina. Ho trovato utilissimo il percorso per sistemare la tappezzeria della sedia: anche io ne ho due (di altro stile ma da restaurare e rendere usabili). Per questo Vito, mio marito, è un amante del bricolage e quindi passerò a lui i consigli per il procedimento poiché ha vari strumenti a disposizione: taglierino, colla a caldo, chiodi da tappezziere, martello. gli manca la spara chiodi, gliene farò un dono per Natale !!!
    bentrovata e salutissimi
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simonetta,
      considera che la spara chiodi usata per il progetto, l'ho ricevuta in dono il Natale scorso :D
      a presto

      Elimina
  5. bel lavoro! la sedia è tornata a nuova vita!
    Francesca

    RispondiElimina
  6. Beh, direi che ha cambiato proprio faccia, veramente carina, mi piace anche l'accostamento dei colori
    ciao
    Norma
    http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Wow bellissimi, decisamente un'altra sedia :) Complimenti :)

    RispondiElimina
  8. Bellissimo !
    Sono una tua nuova follower grazie a kreattiva! Se vuoi passa da me http://tottobydesign.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Bellissimo !
    Sono una tua nuova follower grazie a kreattiva! Se vuoi passa da me http://tottobydesign.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Bellissimo !
    Sono una tua nuova follower grazie a kreattiva! Se vuoi passa da me http://tottobydesign.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. ciao ti ho conosciuta tramite DRESS and LIPSTICK Link Party e mi sono unita ai tuoi lettori. complimenti per il blog. se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/pages/Mani-di-Fata-Creazioni/112875615569386

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, ricambio la tua visita, io ero già tua follower da un pò, bello il tuo blog e i lavori che realizzi, brava, a presto, buona domenica
    Sara

    RispondiElimina
  13. risultato fantastico!!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina