Google+

Rivestire una lavagna di sughero

Ho letto che le mamme in dolce attesa vengono colte dalla "sindrome del nido" che comprende pulizia compulsiva della casa, accurato lavaggio a mano del corredino, allestimento della cameretta e preparazione maniacale di tutto l'indispensabile per il bebè. 
Mai teoria più vera!! 
Alice sta per arrivare e qui fervono i preparativi
Quella che utilizzavamo come stanza degli hobbies diventerà presto la camera della pupa, una nursery colorata ed all'insegna della creatività e del riciclo.
Il primo progetto riguarda una vecchia lavagna in sughero, il cui restyling, concettualmente semplice, ha cambiato completamente l'aspetto di questa cork board.

Potete trovare altre interessanti idee per la cameretta dei bimbi nella mia board su Pinterest: Home - Nursery Ideas









 Materiale:
Stoffa
Colla Spray
Sparapunti e graffette
Cordoncino
Colla a caldo
Chiodi da tappezziere e martello

1) Prendere le misure, ritagliare la stoffa e stirare.
2) Fissare il tessuto alla lavagna con la colla spray.
3) Utilizzare la sparapunti e con le graffette bloccare la stoffa lungo il perimetro che rifiniremo con il cordoncino.
4) Ripetere l'operazione sul retro della lavagna per fissare il tessuto in eccesso.
5) Girare nuovamente la lavagna ed applicare il cordoncino con la colla a caldo.
6) A piacere, inserire chiodi da tappezziere per rifinire ulteriormente il lavoro.

Decorazione:
- per realizzare il fiocco ho utilizzato la stessa stoffa "al contrario";
- per la lettera "A" ho disegnato la sagoma ed intagliato del polistirolo espanso, ricoperto con carta e colla vinilica diluita, colorato con acrilico ad acqua.
Ho fissato il tutto con colla a caldo, cordoncino e chiodi da tappezziere.


Buona creatività

3 commenti:

  1. Bellissimo recupero! Molto bello, bravissima!
    Sy

    RispondiElimina
  2. Bellissima idea e il risultato è dolcissimo ed elegante

    RispondiElimina