Google+

I love Piadina - la ricetta

Un pomeriggio, in piena crisi da "cosa preparo per cena?!?", ho deciso di cimentarmi in questa ricetta. Ho sempre pensato che preparare delle piadine in casa fosse un'impresa quantomeno ardua. 
La soddisfazione, invece, è stata grandissima e la preparazione si è rivelata tutt'altro che complessa.
La mia preferita - ed ardentemente desiderata per nove mesi - è sicuramente quella farcita con prosciutto crudo, stracchino e rucola.


Ingredienti:
500 g farina
200 g acqua
6 g sale fino
2 g bicarbonato di sodio
75 g strutto

1) Sciogliere il sale nell'acqua;
2) Amalgamare tutti gli ingredienti ed impastare fino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo;
3) Lasciar riposare per 30 minuti in una ciotola coperta da un canovaccio;
4) Stendere la pasta e delineare la sagoma con un tagliapasta.
Io solitamente utilizzo un piatto piano ed una rotella da pizza;
5) Rendere ancora più sottile e cuocere sulla piastra calda 2 minuti per lato. In alternativa si può utilizzare una padella antiaderente;
6) Condire a piacere e servire!

Buona creatività in cucina.


3 commenti:

  1. mmmmm che buona io adoro la piadina..devo troppo provare a farla in casa..^_____^

    RispondiElimina
  2. Squisite le piadine, devo provare la tua ricetta, anch'io le adoro con rucola e stracchino :-)
    Buona serata
    Mari

    RispondiElimina
  3. Da romagnola doc le piadine in casa mia sono all'ordine del giorno! le ricette sono tantissime ed ognuno ha le sue versioni. Io siccome la faccio spesso, sostituisco lo strutto con l'olio di oliva, così restano più leggere!

    RispondiElimina