Google+

Pulire il forno in modo naturale ed ecomico

In questo periodo di forte crisi e precarietà economica è importante spendere consapevolmente, limitare le spese inutili e risparmiare dove possibile. Possiamo rinunciare a qualche piccolo lusso tenendo a bada i capricci ma perché non agire anche sui costi relativi alla gestione della casa?
I detersivi che utilizziamo quotidianamente, oltre a rappresentare una fonte di inquinamento a causa dei componenti chimici, gravano pesantemente sul reddito famigliare.
Sempre più blogger mostrano interesse per l'auto-produzione come Stefania Rossini di "Natural-mente Stefy", il suo blog è ricco di post interessanti e consigli utili per conciliare risparmio e filosofia eco-sostenibile. Ho deciso di seguire le sue orme, approfondire il tema e testare l'efficacia dei prodotti fatti in casa.
Il primo approccio è stato sicuramente positivo, si tratta di un detersivo fai-da-te per la pulizia del forno che utilizza le proprietà detergenti e sgrassanti di bicarbonato, sale e aceto.

Pulire il forno senza prodotti chimici

Occorrente:

- Sale fino
- Bicarbonato di sodio
- Aceto di mele


Come procedere:

1) Accendere il forno per qualche minuto poi spegnere. Le pareti devono essere tiepide per aumentare l'efficacia degli ingredienti.

2) In un contenitore miscelare sale, bicarbonato ed aceto in parti uguali. Le reazioni chimiche renderanno la miscela effervescente e compatta.

3) Stendere il composto sulla superficie del forno e lasciar agire per un'ora.

4) Rimuovere il prodotto utilizzando una spugna abrasiva e dell'acqua tiepida.



Leggi anche:



10 commenti:

  1. Il fatto che non si usino prodotti chimici è veramente interessante! Lo provo di sicuro!
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero abbastanza scettica invece...ho scoperto un nuovo mondo!
      fammi sapere che ne pensi
      a presto ;)

      Elimina
  2. Ciao Marica, non conoscevo questa ricetta! Grazie mille, e ora vado a vedere anche gli altri articoli che ci hai segnalato. Dani

    RispondiElimina
  3. Wow fantastico! Provo oggi stesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao An!!!! fammi sapere allora!! buona giornata!!!

      Elimina
  4. Molto utile!! Io uso acqua e aceto! Proverò ad aggiungere il bicarbonato!!!
    Grazie per essere passata, nuova follower!!

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. E una gran bella idea proverò al più presto, grazie!! :)

    RispondiElimina