Google+

Verificare il proprio sito web su Pinterest

Pinterest è il social network del momento, ancorato al terzo posto per numero di utenti dietro ai colossi "Facebook" e "Twitter". La sua diffusione è stata sorprendente. Gli utenti possono utilizzarlo per motivi personali o per aumentare il traffico verso i propri contenuti. In questo caso, è importante verificare il sito web attraverso una semplice procedura. 

Perchè verificare il sito web?

  • Per rendere più affidabile il tuo sito web/blog e farlo emergere, rispetto ad altri, durante una ricerca.
  • Per accedere alle statistiche di Pinterest. Attraverso la funzione "Analytics" è possibile monitorare  il numero di utenti che visitano le Boards, quanti di questi "pinnano", "repinnano" ed infine accedono al sito web/blog.

Come verificare il sito web.

1) Effettuare il login a Pinterest.

2) Nella pagina del profilo cliccare sulla matita.


3) Nel campo "Website" inserire l'indirizzo URL del blog. Cliccare il tasto "Verify Website". 


4a) Per gli utenti di BLOGGER
- Aprire "Blogger", selezionare "Modello" dalla colonna di sinistra
- Selezionare "Modifica HTML"
- Cercare la sezione <head>
- Copiare ed incollare il meta tag 


- Salvare il modello. Tornare alla schermata di Pinterest e cliccare su "Complete Verification".


4b) Per gli utenti di WORDPRESS, TUMBLR, ecc. collegarsi al sito Help Center di Pinterest e selezionare la procedura specifica. 


5) Se la verifica ha esito positivo, nella pagina del profilo apparirà un cerchietto con la spunta accanto al vostro sito web/blog. 


Le statistiche sono state attivate, per consultarle cliccare in alto a destra e selezionare "Analytics". 


Nella nuova finestra è possibile visualizzare il flusso di utenti e l'andamento dei Pin, consultare i Pin più popolari o quelli più recenti.


Vi aspetto su Pinteresthttp://pinterest.com/maricagbl


10 commenti:

  1. Ciao Marica :) Mesi fa avevo seguito questa procedura per il mio blog, è una cosa che conviene fare senz'altro e la tua spiegazione è chiarissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, spero che presto arrivi la versione italiana della guida di Pinterest :)

      Elimina
  2. Già non ho capito, ci provo ugualmente, clicco su "modello" non succede niente!
    Allora è vero che non sono di questo mondo!?!

    RispondiElimina
  3. Ciao Aldina, tranquilla la prima volta non è stato semplice neanche per me...
    Credo ti sia fermata al punto 4)
    Quando selezioni "modello" sulla destra troverai "modifica HTML" per inserire il codice..
    Se ti servono altri chiarimenti contattami pure
    A presto

    RispondiElimina
  4. Ciao Marica,
    che spiegazioni dettagliate! appena riesco ci provo anche io... spero di riuscirci :-)

    Complimenti anche per il tuo blog, se passi da me c'è un premio che ti aspetta!

    baci baci
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto questa aprocedura per il blog ;) Devo provarla ;)

    I follow you beautiful blog. I hope you will follow me back and I will wait for you in my blog www.gabusiek.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Ciao Marica, sono contenta di essere incappata nel tuo interessantissimo blog!
    Volevo verificare il mio blog su pinterest, ma la riga in cui dovrei incollare il meta tag è già occupata da un'altro codice. Posso farci qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgia,
      posiziona il cursore dopo "head" e premi "invio", creerai una nuova riga dove poter incollare il metatag. Tienimi aggiornata!!!

      Elimina