Google+

Cattivi Odori nel Frigorifero

Cipolle, carni e formaggi spesso invadono il nostro frigorifero con un "pout-pourri" di odori tutt'altro che gradevole. In commercio sono disponibili moltissimi deodoranti specifici ma i "rimedi della nonna" a volte si rivelano più efficaci, ecologici ed economici.
Sbirciando nel web è possibile trovare tantissimi consigli "mangia odori" (www.stilenaturale.com), dalle patate sbucciate ai fondi di caffè. Il rimedio più semplice e veloce, però, consiste nel posizionare all'interno del frigorifero una tazzina contenente del bicarbonato di sodio, da sostituire una volta al mese. L'effetto sarà sorprendentemente immediato.
Consiglio: per la pulizia del frigorifero preferite acqua ed aceto ai prodotti chimici. L'aceto ha proprietà sgrassanti ed è un ottimo disinfettante ed antisettico naturale.



2 commenti:

  1. :D grazie per la visita Silvia!!!

    RispondiElimina
  2. Scusate ma ho erroneamente cancellato tutti i commenti dal blog! -.- Sono alle prime armi...e si vede!!!
    Grazie a chi aveva lasciato un messaggio!
    Marica

    RispondiElimina