Google+

Patate in padella con pomodori secchi e pinoli

Pochi ingredienti rendono questo contorno ricco di sapore e semplice da cucinare. Può essere servito caldo, accanto ad un secondo di carne o pesce, o freddo per una cena a buffet. La preparazione e la cottura delle patate richiedono circa 20 minuti.
Ingredienti:
- 500 g Patate
- 80g Pomodori secchi sott'olio
- 25 g di Pinoli sgusciati
- Olio E.v.o.
- Sale
- Pepe
- Aglio

Come procedere:
- Sbucciare le patate e tagliarle a dadini, immergerle in acqua fredda e portare a bollore. Aggiungere una manciata di sale e cuocere per 15 minuti circa, con una forchetta controllare la consistenza, le patate devono risultare morbide senza sfaldarsi.

- Nel frattempo ridurre i pinoli a granella e tagliare i pomodori secchi a strisce sottili.

- In una padella soffriggere l'aglio e l'olio extravergine di oliva.  Aggiungere i pomodori secchi e lasciar insaporire per qualche minuto. 

- Terminata la cottura, scolare le patate e versarle in padella. L'olio caldo consentirà di creare una gustosa doratura

- Regolare di sale e pepe ed aggiungere la granella di pinoli.


Buon appetito!!!!!



3 commenti:

  1. Mi piacciono le patate spadellate e ogni nuova idea è sempre bene accetta, me la segno subito! ;)

    RispondiElimina