Google+

Vendere le proprie creazioni. La mia esperienza #2

La mia esperienza #1


Mi occupo di creatività da qualche mese, sono praticamente una neofita della rete, e impallidisco di fronte ai meravigliosi blog in cui mi imbatto quotidianamente.


Ho tanto da imparare e voglio condividere questo percorso con post che raccontino le scelte, i consigli e gli sbagli di una trentenne che ha deciso di mettersi in gioco.

Il sogno è quello di aprire un'attività e trasformare il proprio hobby in un lavoro redditizio. La realtà è un'altra cosa. 
Tante persone con valide idee imprenditoriali non hanno la possibilità di investire nel proprio sogno. La precarietà in cui viviamo è frustrante. 

L' obiettivo della mia ricerca è trovare la soluzione migliore per vendere ciò che creo minimizzando rischi e costi.

Vendere le proprie creazioni. La mia esperienza #1

C'é chi mostra, sviluppa e consolida la propria creatività sin dalla tenera età e chi, come me, la scopre quasi per caso.
Mi trovo in cassa integrazione dallo scorso settembre, status troppo diffuso negli ultimi tempi, ho deciso di reagire e cogliere gli aspetti positivi di questa pausa forzata dal lavoro.

Grazie anche al (tanto) tempo libero a disposizione, scopro il mondo del riciclo creativoSbircio in rete, studio e prendo spunto da progetti realizzati con i materiali più disparati, sposo la causa del "ricicla-ricrea-riusa" secondo la quale ogni oggetto può trovare una nuova destinazione d'uso senza dover sacrificare originalità e design.

Di blog in blog... Le iniziative di maggio


Un nuovo progetto creativo mi tiene impegnata lontano dalla tastiera e voglio approfittare di una piccola pausa per illustrare le interessanti iniziative promosse da blog amici nel mese di maggio.





Decorare barattoli di terracotta

Vi capita mai di sentire l'irrefrenabile necessità di cambiare qualcosa in casa? Poco importa che si tratti della disposizione dei mobili, dei complementi di arredo o di semplici soprammobili, l'importante è donare nuova freschezza agli ambienti che viviamo quotidianamente. 


Nel mio caso, con nastro carta e qualche colore acrilico, ho rinnovato due (tristi) barattoli di terracotta per adattarli all'arredamento del bagno. L'idea è semplice ma il risultato è garantito. Vi piacciono?!?!



Occorrente:
- Contenitore in terracotta
- Carta vetrata fine
- Acrilico bianco
- Acrilico oro
- Acrilico trasparente
- Nastro carta
- Pennello
- Perle di vetro
- Colla Attaccatutto

Migliora le tue iniziative con il "Grab My Button"

Sito di riferimento: Grab My Button - Code Generator

Amo girovagare per la rete, curiosare nei blog amici e partecipare alle iniziative. Ho subito imparato quanto sia importante rendere l'accesso, al proprio blog, più snello possibile. Un elevato numero di widget inutili e le odiose parole di verifica, infatti, possono influire negativamente sulla funzionalità del tuo blog, scoraggiando la partecipazione dei follower

Occorre prestare attenzione anche alla stesura delle iniziative (contest, linky party, giveaway, ecc.) affinché i partecipanti possano aderire in maniera semplice e veloce.
Se è lecito chiedere di pubblicizzare l'evento, attraverso l'apposizione di un banner nella barra laterale dei blog partecipanti, doveroso è facilitare i "compiti" dei nostri follower.
Ebbene, il "Grab my button" consente, a chi visita il nostro blog, di prelevare l'immagine velocemente copiando il codice html che si trova nel box, senza dover procedere manualmente all'inserimento e all'impostazione del link.
Il sito è in inglese ma estremamente intuitivo, segui le istruzioni e migliora le tue iniziative in pochi e semplici passi.

1° Linky Party - HOME MAde IDeas & MyTherapy

Un caffè tra amiche blogger, tanta ispirazione e creatività. Nasce così il primo Linky Party "MY HOME - parole, oggetti e sapori della nostra casa". 
Per festeggiare la collaborazione tra My Therapy & Home Made Ideas e condividerla con i nostri follower abbiamo pensato ad un'iniziativa che ci aiutasse a conoscerci e farci conoscere. Segui le istruzioni per partecipare e buon divertimento!

Quiche zucchine e prosciutto cotto

La preparazione veloce ed il gusto delicato rendono questo piatto  adatto a grandi e piccini e può essere consumato caldo o lasciato raffreddare a temperatura ambiente.
Gli ingredienti di base sono la pasta brisè, che si presta a tantissimi usi, uova e panna. Per la farcitura ho  scelto zucchine e prosciutto cotto ma la regola è sempre la stessa...
aprire il frigo ed usare la fantasia! 
Molto buona anche la versione vegetariana senza affettati.


Ingredienti


1 confezione di pasta brisè
400 g di zucchine
50 g prosciutto cotto
50 g parmigiano
200 ml panna liquida 
3 uova
cipolla
sale
pepe
prezzemolo
noce moscata


Creare un blog di prova


Se vuoi modificare l'aspetto del tuo blog e conferirgli un tocco personale, il primo passo è creare un blog di prova dove testare i nuovi elementi e risolvere eventuali inconvenienti prima della pubblicazione nel blog principale.

E' importante soprattutto se si lavora in html per controllare la funzionalità, la posizione, i collegamenti e l'estetica dei banner o dei widget scelti.
Presto diventerà un amico inseparabile cui non saprai rinunciare.